KOMPONISTA

Opera omnia sulla musica

di Vlade Cherbeaux e Orland Delacroix




Komponista

Le opere


  1. Si J’étais roi

Adolphe-Charles Adam

Parigi, 24 luglio 1803 - Parigi, 3 maggio 1856


Compositore e critico musicale di origine francese



Adolphe-Charles Adam era figlio di Johann Ludwig, professore di pianoforte al Conservatorio di Parigi. Nononostante la formnazione e professione del padre, Adolphe-Charles non fu in un primo tempo destinato dai suoi genitori allo studio della musica, ma venne inviato molto giovane in un pensionato di Belleville per cominciare gli studi letterari e per diversi anni frequentò il liceo "Napoleone". In questo periodo frequentò in segreto, contro il volere paterno, l'amico compositore Ferdinand Hérold, apprendendo le basi della musica.

Poco amante dello studio, fece pochi progressi e non andò al di là della quarta classe. Dietro le sue insistenti e reiterate richieste, suo padre acconsentì infine a ritirarlo dal collegio e a concedergli un maestro di musica, a patto che la composizione rimanesse per lui solo un hobby e non una professione.

Oggi, Adolphe-Charles Adam è riconosciuto come prolifico compositore di opere e balletti tra i quali ricordiamo il celeberrimo balletto Giselle e Le Corsaire.